Albania: la nuova destinazione per il turismo medico

Da qualche anno ormai, il Paese delle Aquile si sta facendo spazio nella lista delle principali destinazioni per il turismo medico grazie ai suoi prezzi competitivi e alle sue cliniche specializzate.

Viaggiare.sorridere.nex24
data-auto-format="rspv" data-full-width>

Il portale tedesco NEX 24 ha dedicato un articolo all’Albania, concentrandosi nello specifico sul turismo medico nel Paese delle Aquile. 

L’Albania come soluzione

Un trattamento dentale può portare a un onere finanziario molto grande, la chirurgia estetica è inaccessibile per molte persone. La cure mediche, quindi, aumentano la domanda di servizi di assistenza sanitaria.

Sempre più paesi soddisfano queste richieste. Un nuovo mercato che sta crescendo rapidamente. Fino a pochi anni fa, Francia, Italia, Spagna e Inghilterra erano le principali destinazioni per le cure mediche, assieme a Ungheria, Repubblica Ceca, Polonia e Romania.” – si legge nelle parte iniziale dell’articolo.

Tuttavia, negli ultimi anni, all’interno di questa lista si sta facendo spazio anche l’Albania che – nonostante non abbia fatto molti progressi nel campo del turismo medico – ha tanto da offrire:

L’Albania, un piccolo paese che si estende lungo la costa dell’Adriatico e del Mar Ionio, non ha ancora fatto molti passi in avanti nel turismo medico. Gli addetti ai lavori conoscono la bellezza del paese e l’ospitalità della gente. Ma l’Albania ha più da offrire.” – continua l’articolo di NEX 24.

Un’occasione per approfondire le opportunità turistiche del Paese delle Aquile è stata la fiera internazionale del turismo (ITB) a Berlino:

L’Albania è ancora poco conosciuta in questo settore, ma abbiamo i migliori medici e le migliori cliniche. Offre il 60% di risparmio in cure dentistiche rispetto agli altri paesi europei, oltre a procedure estetiche di alta qualità.

Inoltre, ai pazienti vengono offerti pacchetti turistici personalizzati, per rendere il loro soggiorno in Albania il più confortevole possibile.

I costi del trattamento, infatti, comprendono i trasferimenti da e per l’aeroporto, oltre che la sistemazione in alberghi/appartamenti. ” – afferma Dritan Gremi, fondatore della clinica ‘Travel and Smile’.

L’articolo di NEX 24 è stato condiviso su Facebook anche dal primo ministro albanese Edi Rama nella giornata di ieri.

Ti potrebbe anche interessare: RTL: l’Albania, la bellezza celata dei Balcani

Per non perdere gli articoli di Turismo Albania seguiteci su Google News

data-auto-format="rspv" data-full-width>

Discussione su questo articolo

Exit mobile version