Albania: l’ultima perla del Mediterraneo

Perché l’Albania?

Posizione geografica strategica

Situata tra il Montenegro e la Grecia, nel punto d’incontro tra Mar Adriatico e Mar Ionio, l’Albania è a meno di 100 km dall’Italia ed è facilmente accessibile dall’Europa. Con 29 voli diretti, infatti, la capitale Tirana è a meno di 2-3 ore di aereo dalle più importanti città europee.

 Lo sviluppo in corso delle infrastrutture

Il sistema stradale albanese è piuttosto sottosviluppato, ma sotto sostanziale modernizzazione. Diverse iniziative internazionali sono state intraprese dalla Banca Mondiale, dalla Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS) e altre istituzioni per modernizzare il sistema di trasporto del paese.

Attualmente, i progetti più importanti che mirano a migliorare l’accessibilità all’Albania sono la costruzione dell’autostrada che collegherà il Montenegro alla Grecia, la riabilitazione della rete ferroviaria e una crescita del trasporto aereo.

Bellezza naturale inesplorata

Il paese si estende su una superficie di 28.748 chilometri quadrati; le sue coste sono caratterizzate da acqua cristallina e spiagge sabbiose. Gli altri 2/3 della superficie del paese sono montagne, con alcune di loro che hanno un’altezza di più di 2000 metri offrendo una vista spettacolare e opportunità per il turismo di montagna. In ogni caso, in pochi minuti i visitatori possono lasciare le montagne e raggiungere il mare o una varietà di laghi, fiumi e sorgenti naturali.

Ricco patrimonio culturale

L’Albania ha una ricca storia antica: dagli illiri ai greci, passando per l’impero romano, i bizantini, i veneziani e l’impero ottomano. Culture che possono essere vissute attraverso numerosi monumenti, antiche rovine, parchi archeologici, castelli, ponti e tre siti patrimoni dell’UNESCO (Butrint, Berat e Gjirokastër).

Condizioni climatiche favorevoli

Le buone condizioni climatiche permettono attività turistiche sulla costa da aprile fino a ottobre. Per il resto dell’anno, ci sono numerose destinazioni per gli amanti del turismo invernale.

Manodopera a prezzi competitivi

Con il 19% della popolazione totale, l’Albania ha la più alta percentuale di giovani di età compresa tra i 15 e i 24 anni in Europa. Questa favorevole struttura demografica, assieme a livelli salariali significativamente più bassi rispetto a quelli dell’Europa occidentale, creano un grande potenziale per gli investimenti ad alta intensità di manodopera.

Interessanti incentivi per gli investimenti

Dato che il governo albanese riconosce i benefici economici del settore turistico e il suo potenziale per lo sviluppo di nuove attività e la creazione di nuove posti di lavoro, è stato adottato – a partire dal primo gennaio del 2018 – un nuovo pacchetto fiscale per investimenti strategici nel settore.

Con questo incentivo fiscale, trarranno vantaggio tutti i nuovi alberghi a quattro e cinque stelle che avranno numerose agevolazioni fiscali, come l’IVA ridotta al 6%.

Integrazione internazionale in corso

La Repubblica d’Albania è ufficialmente membra della NATO dal 2009 ed ha lo status di candidata all’Unione Europea dal 2014. Questi fattori, assieme all’appartenenza all’ONU, garantiscono stabilità a lungo termine e dimostrano aspirazioni orientate verso occidente.

Molte istituzioni stanno sostenendo l’Albania

Ci sono diversi progetti in corso in Albania finanziati da donatori internazionali e istituzioni, come la Banca Mondiale, la Cooperazione Italiana allo Sviluppo, la BERS e la Commissione Europea.

Gli attuali progetti in corso e in programma mirano a sviluppare e ad aggiornare le infrastrutture, così come rafforzare le risorse umane nei settori chiave, compreso il turismo.

Conclusioni

Il turismo albanese è su una traiettoria ascendente. Il turismo ha acquisito maggiore importanza ed è diventato uno dei motori principali dell’economia del paese.

Il paese è in un processo di modernizzazione veloce, in cui il turismo può contribuire in modo significativo creando un’immagine nuova e attraente di un paese giovane, ospitale ed aperto.

Guida turistica: le città albanesi

Tirana

Museo di storia nazionale di Tirana, Albania
Tirana

Durrës

Porto di Durazzo, Albania
Durazzo

Sarandë

Saranda
Saranda

Vlorë

Valona invasa turisti stranieri
Valona

Shkodër

Scutari Turismo Albania
Scutari

Berat

Berat Albania
Berat

Gjirokastër

Argirocastro Investire In Albania Estovest
Argirocastro

Krujë

Guida Albania Kruja Turisti Stranieri In Albania 2018
Croia

Korçë

Korçë Coriza Albania
Coriza

Pogradec

Lago Di Ocrida Pogradec Albania
Lago di Ocrida, Pogradec

Himarë

Himara Blackwhite
Himara

Elbasan

Elbasan Blackwhite
Elbasan

Fier

Fier, Albania
Fier

Lezhë

Alessio Lezhe Albania
Alessio

Përmet

Città Di Përmet Albania
Përmet