Oltre la spiaggia. Altre dieci attività turistiche predilette in Albania

Oltre alla spiaggia, quali sono le attività turistiche più interessanti e predilette dai turisti stranieri? La rivista albanese Monitor ha stilato una lista delle dieci principali

La stagione turistica estiva è iniziata con il botto in Albania: solo a giugno, infatti, circa 500.000 visitatori stranieri sono arrivati nel paese delle aquile, il 23,9% in più rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Ma oltre a rilassarsi nelle meravigliose spiagge della riviera albanese, quali sono le attività consigliate e predilette dai turisti stranieri? La rivista Monitor ha pubblicato un elenco con le dieci attività principali:

1. Hiking a Lepushë e Vermosh, Malësi e Madhe

A Kelmend c’è una valle di origine glaciale, a 1.100 metri sul livello del mare. Su entrambi i lati della valle si trovano pendii montuosi ricoperti di foreste e pascoli. Ci sono 45 vette oltre i 2000 metri di altezza, ognuna con il suo nome. L’area è noto per i paesaggi e per le nevicate che si prolungano per circa 100 giorni all’anno.

Lepushe, Vermosh, Foto Di Endrit Shalesi
Lepushe, Vermosh, Foto di Endrit Shalesi

2. Kajak nei laghi Ulëz-Shkopet, Mat

Il parco naturale regionale di Ulëz si trova non lontano da Tirana, a circa un’ora e mezza di macchina. Il kayak è l’attività più praticata nell’area, soprattutto per chi ama l’acqua e la natura incontaminata; aria pulita a parte, è il cibo biologico ad attirare i turisti. Il pesce del lago, come anche tutti i derivati dal latte prodotti dal bestiame, danno al pranzo il sapore tipico della zona.

Shkopet, Mat, Foto Di Klaidi Bodinaku
Shkopet, Mat, Foto di Klaidi Bodinaku

3. Esplorazione della grotta di Pëllumbas, Tirana

Il monumento naturale della grotta nera conosciuta anche come la grotta di Pëllumbas, è stata etichettata come una delle grotte più caratteristiche e storiche dell’Albania. Gli scheletri ritrovati al suo interno, infatti, secondo il museo delle scienze naturali di Firenze appartenevano agli orsi della grotta (Ursus Speleaus) che hanno vissuto dai 400.000 ai 10.000 anni fa. In tutta l’Europa, ci sono soltanto cinque grotte del genere.

Pëllumbas, Tirane, Foto Di Oltion Kola
Pëllumbas, Tiranë, Foto di Oltion Kola

4. Carovana con i muli alla montagna di Tomorri, Berat

Se vuoi visitare una delle più meravigliose montagne dell’Albania e provare la benedizione e l’armonia degli dei, godendo di una vista sull’intero orizzonte, unisciti ai muli alla montagna di Tomorri. Durante il periodo medievale e nella letteratura romantica, questa montagna è rappresentata come l’oracolo che predice il futuro della nazione.

Montagna Di Tomorri, Berat
Montagna di Tomorri, Berat

5. Hiking ed esplorazione del canyon di Osumi, Skrapari

Visita il canyon di Osumi, una delle attrazioni naturali più spettacolari d’Europa; nuota in una piscina naturale circondata dall’ecosistema verde del canyon, cammina lungo le rive del fiume Osumi, attraverso un paesaggio incontaminato di alberi e piante mediterranee; visita interessanti destinazioni di riferimento come la cattedrale, la testa del coccodrillo, la porta del diavolo, e la cascata dell’amore, e prova la sensazione di personaggi dei film come Tarzan, il signore degli anelli e Avatar.

Canyon di Osumi, Skrapar
Canyon di Osumi, Skrapar

6. Rafting sul selvaggio fiume Vjosa, Përmet

Aiuta a conservare la biodiversità del fiume Vjosa sperimentando il rafting nella piccola città di Përmet. Il fiume Vjosa, uno degli ultimi fiumi selvaggi in Europa, è incontaminato e adornato da splendidi canyon, piccole isole e acque cristalline. Per rilassarsi la sera, è possibile visitare le terme di Banja e scalare il canyon di Langarica.

Rafting Vjosa, Foto di Albania Rafting Group
Rafting Vjosa, Foto di Albania Rafting Group

7. Paracadutismo a Llogara, Valona

Il parco nazionale di Llogara è il punto con il paesaggio più bello per il paracadutismo. Vicino al passo di Llogara ci sono molti alberi e forme naturali interessanti, come risultati della marea e del vento. Un esempio eclatante è “Pisha Flamur”, un raro monumento della natura con valore scientifico e turistico.

Paracadutismo A Llogara, Valona, Foto Della Cantante Albanese Enca
Paracadutismo a Llogara, Valona, Foto della cantante albanese Enca

8. Immersioni subacquee, Saranda

Pochi altri paesi al mondo possono vantare una costa così incontaminata e questo offre la possibilità di poter vedere una nave mercantile italiana del 1944, a 300 metri di profondità, nella baia di Saranda: e’ una nave di 120 metri, esplorabile dai 4 ai 21 metri di profondità.

Saranda Scuba Diving
Scuba Diving a Saranda, Albania

9. Spiaggia di Krorez, Himara

Lukova è un piccolo villaggio tradizionale con meravigliose spiagge e acque turchesi. Quando arriverete, inizierete una passeggiata relativamente facile su una delle spiagge più bella della zona, Krorez. C’è la possibilità di vedere ciò che questo golfo incontaminato ha da offrire, esplorando le acque cristalline con lo snorkeling.

Krorez, Saranda
Spiaggia di Krorez, Lukove, Albania

10. Andare in bicicletta a Korça

Pedalare è una delle offerte più allettanti offerte da Coriza (in albanese Korçe). E’ tempo di scoprire la sua magia attraverso fertili campi agricoli, rive di laghi meravigliosi, vette mozzafiato e paesaggi panoramici che rimangono impressi nella memoria. Ti fermerai nei villaggi turistici dove non bisognare rinunciare alla tentazione di provare un po’ di vino o rakia, assaporando i migliori piatti della cucina locale.

Korça, Albania
Korça, la piccola Parigi d’Albania

Argomenti

Potrebbe interessarti anche

Close