Albania, anche gli americani preferiscono Ksamil

La spiaggia di Ksamil è il gioiello della riviera albanese, con abbagliante sabbia bianca, acqua turchese e tre isole idilliache nella baia

C’è l’Albania in cima alla tua lista dei desideri per le vacanze al mare questa estate? Non la pensate così?

Forse perché non hai visto la spiaggia di Ksamil, il gioiello della riviera albanese, con abbagliante sabbia bianca, acqua turchese e tre isole idilliache nella baia. Non dimenticare il tuo aeratore.

Così si esprime la rivista Thrillist che invita i suoi lettori a visitare una delle spiagge più rinomate dell’ Albania.

Dov’è Ksamil?

La spiaggia di Ksamil si trova al sud dell’Albania, vicino a Saranda e non molto lontano dalle coste greche.

La spiaggia e ricoperta da una fine sabbia bianca e le acque sono particolarmente cristalline color turchese.

Questo piccolo villaggio di pescatori offre spiagge incontaminate con acqua cristallina per una vacanza a tutto relax, adatto anche per  famiglie con bambini.

Immersa in un parco naturale, circondata dalle acque turchesi del Mar Ionio, Ksamil è la meta di mare più paradisiaca che esista in Albania. Un arcipelago che è una gemma ancora nascosta per moltissimi viaggiatori.

Le piccole isole rocciose e disabitate, sono ricoperte da vegetazione tipiche della macchia mediterranea, circondate da sabbia bianchissima e acque cristalline. Queste isole sono raggiungibili solo in barca. Altre due isole sono collegate alla terraferma e nulla hanno da invidiare alle Maldive.

Il piccolo villaggio offre diversi tipi di alloggio è la cucina è adatta sia per coloro che vogliono cibi locali che delle specialità internazionali.

Per raggiungere Ksamil dall’Albania bisogna prendere il traghetto Brindisi- Valona. Questa è la strada più corta ma se invece volete visitare altri paesi si può scegliere di scendere al porto di Durazzo oppure a Tirana in aereo e poi raggiungere Ksamil scendendo lungo la strada che costeggia la Riviera albanese del sud.

Cosa fare quest’anno?

A causa della pandemia i voli e i traghetti sono stati sospesi ma l’Albania ha intrapreso un’apertura graduale allentando le misure e si attendano altre disposizioni per capire se quest’anno saranno aperte le spiagge oppure no. Comunque sia, in attesa delle nuove disposizioni del governo, il distretto di Saranda si sta già preparando alla stagione turistica.

Per non perdere gli articoli di Albania Turismo seguiteci su Google News

Discussione su questo articolo

Exit mobile version