Albania: destinazioni e prezzi delle compagnie aeree in confronto

Un confronto dei prezzi delle principali destinazioni delle compagnie aeree operanti in Albania.

Trasporto Aereo Albanese Aeroporto Di Tirana
data-auto-format="rspv" data-full-width>

La compagnia aerea Air Albania – come riportato da Albania News sabato scorso – ha operato venerdì sera il suo primo volo di linea da Tirana, con destinazione Istanbul. 

Ben presto opererà non solo da e verso la città turca, ma anche in altre destinazioni come Milano, Bologna, Roma e, in un secondo tempo, Milano.

Tuttavia, l’elemento che sicuramente interessa maggiormente i cittadini albanesi è quello riguardante i prezzi della compagnia: la rivista Monitor, in questo senso, ha confrontato i prezzi dei biglietti di diverse compagnie, inclusa Air Albania, per un viaggio di andata e ritorno nello stesso periodo.

I dati

Le destinazioni prese in considerazione sono state Parigi, Budapest, Milano, Roma, Bologna e Istanbul. Per la capitale francese il prezzo di un viaggio con andata l’11 maggio e ritorno il 16 maggio – operato dalla compagnia Transavia – ammonta a circa 153 euro.

Quasi il doppio di un viaggio nello stesso periodo con destinazione Budapest. Un ipotetico volo operato dalla compagnia Wizz Air dall’11 al 16 maggio, infatti, verrebbe a costare circa 85 euro.

Se si prendono in considerazione le destinazioni italiane come Roma, Bologna e Milano, invece, i prezzi dei biglietti tornano a crescere. Per Roma, dall’11 al 16 maggio con Alitalia, il biglietto si aggira sui 155 euro, mentre intorno ai 120 euro per quanto riguarda Milano e Bologna.

Si sale di tanto se si considera l’ultima destinazione rimasta, ovvero Istanbul. Dall’11 al 16 maggio, con la neonata compagnia Air Albania, un volo andata-ritorno per la città turca verrebbe a costare circa 300 euro. Lontanissimi dal principio iniziale della compagnia albanese, ovvero quello di essere low-cost.

La prova del nove arriverà con l’introduzione delle nuove rotte, che potranno invertire il trend rendendo in questo modo ‘Air Albania’ una vera compagnia low-cost, come era stato annunciato dagli esponenti del governo.

Air Albania

L’idea per la creazione di una compagnia aerea nazionale divenne pubblica per la prima volta a luglio del 2017, come un’iniziativa congiunta tra il primo ministro albanese, Edi Rama, e il presidente turco, Recep Erdogan.

A giugno dello scorso anno, invece, è stato fondata ufficialmente la compagnia Air Albania, le cui quote appartengono a tre azionisti: Turkish Airlines, MDN Investment e Albcontrol. La Turkish Airlines possiede il 49 per cento delle azioni della società, il 41 per cento spetta alla società Mdn Investiment, controllata da un imprenditore albanese, mentre il 10 per cento dall’Albcontrol, l’Agenzia nazionale del traffico aereo.

Per non perdere gli articoli di Albania News seguiteci su Google News

data-auto-format="rspv" data-full-width>

Discussione su questo articolo