L’Albania incanta gli inglesi: “Vogliamo tornarci il più presto possibile”

Matthew ed Helene, due reporter di una delle più grandi agenzie pubblicitarie del Regno Unito, sono rimasti incantati e piacevolmente colpiti dalle bellezze dell'Albania

Matthew e Helene lavorano da anni in una delle più grandi agenzie pubblicitarie del Regno Unito. Il loro lavoro di fotografi ed editori d’arte ha impegnato loro con numerose riprese, in ogni angolo del mondo.

Ma in Albania sono arrivati per la prima volta a metà Marzo; nei loro occhi si può chiaramente distinguere il piacere lasciato dal nostro paese, dove durante il loro soggiorno hanno intrapreso tutta una serie di attività.

Alla domanda se tornerebbero in Albania, rispondono senza pensarci due volte “Certo”, prima che il loro volo li riportasse nel Regno Unito.

Matt ed Helene fanno parte dell’agenzia di marketing Redwood London  che è stata incaricata di girare uno spot fotografico per Mazda MX-5 , la macchina nominata come “Best of the best” nel 2017.

In ogni caso, il loro soggiorno in Albania non è stato puramente di lavoro: i due cittadini inglesi, infatti, si sono divertiti a visitare il nostro paese come veri e propri visitatori, soprattutto per quanto riguarda i monumenti storici situati nel sud d’Albania.

Secondo loro, l’Albania ha un ottimo potenziale per le riprese soprattutto per il suo contrasto di rilievo (montagna-mare); Nik Berg, redattore capo dell’agenzia RedWood di Londra, ha detto che l’idea sulle riprese in Albania è nato dopo svariate ricerche e letture che l’hanno fatto innamorare delle strade dell’Albania meridionale:

“E’ stata una mia idea mandare il gruppo di lavoro in Albania. Mi ha impressionato, in particolare, la SH23; ho subito immaginato come potesse essere girare con la Mazda MX-5 lì.”

In un’intervista a Monitor i due redattori britannici, Matthew e Helene, hanno parlato dell’intero progetto e della loro esperienza in Albania.

Perchè avete scelto l’Albania per girare il vostro prossimo spot?

Volevamo trovare una destinazione perfetta per scattare foto della Mazda MX-5 e le strade dell’Albania meridionale ci hanno molto colpito, per questo abbiamo pensato che potessero essere il posto ideale.

D’altra parte, l’Albania è un posto interessante perché è considerata come una ‘gemma nascosta’, poche persone ne sono a conoscenza. Quindi, in questo contesto, abbiamo cercato di trovare qualcosa di nuovo e goderci il lavoro per cui siamo venuti.

Qualcuno vi ha consigliato l’Albania?

Sì, è stato il nostro editore a Londra, Nik Berg, a consigliarci l’Albania come destinazione.

Come sono andati questi giorni? Cosa avete provato?

E’ stata un’esperienza molto positiva. Ci siamo recati prima a Valona e poi a Saranda. Sulla strada ci siamo fermati in alcuni punti. Siamo rimasti davvero stupiti dall’Albania. Nonostante il tempo, la natura era davvero spettacolare.

E’ stato interessante vedere la montagna e il mare così vicini come anche visitare il monumento dell’indipendenza di Valona; altri posti interessanti che abbiamo visitato sono la città antica di Butrinto e il castello di Argirocastro . Una menzione speciale, inoltre, va al miele albanese e alle pietanze di pesce: molto gustose entrambe.

Durante le riprese realizzate vi siete divertiti anche come turisti? E poi, le foto verranno scattate in Albania?

Sì, in ogni foto verrà fatto notare dove essa è stata scattata. Avremo uno spazio nella rivista che pensiamo di intitolare “Festeggiando in Albania”. Abbiamo apprezzato molto il nostro soggiorno qui, non è stato soltanto un soggiorno di lavoro. Ci sono rimaste molte impressioni positive.

Consigliereste l’Albania come destinazione per i turisti? Voi ci tornereste in futuro?

Certo che sì. Vorremmo venire durante la stagione estiva per godercela di più. Pensiamo che sia una destinazione da visitare, anche perchè sta diventando sempre più popolare. Vorremmo vedere anche altre città; Tirana, ad esempio, l’abbiamo visitata davvero pochissimo. Per questo siamo interessati nel tornarci a breve.

Pensate che l’Albania offra luoghi interessanti per altri spot e non solo per le auto?

Per noi sì. Ad esempio per la produzione di vino o per il miele. D’altra parte, la storia del paese fa sì che ci siano tanti siti che dimostrino la longevità dell’Albania. Noi, ad esempio, siamo rimasti immediatamente colpiti dai bunker.

Argomenti

Potrebbe interessarti anche

Close